CONDIZIONI DI VENDITA

PRIMA DI UTILIZZARE IL SITO, LEGGERE ATTENTAMENTE LE SEGUENTI CONDIZIONI GENERALI CHE NE DISCIPLINANO L’UTILIZZO.

L'offerta e la vendita di prodotti su monnalisa.com sono regolate da queste Condizioni di Vendita, insieme alla Policy di Reso e alla Privacy Policy. I prodotti acquistati su monnalisa.com sono venduti direttamente da Monnalisa S.p.a ("il Venditore"), con sede legale in Italia, Madame Curie 7, 52100, Arezzo, P.IVA 01163300518.

Queste Condizioni di Vendita regolano esclusivamente l'offerta, l'inoltro e l'accettazione di ordini d'acquisto di prodotti su monnalisa.com tra gli utenti di monnalisa.com ed il Venditore.

E’ possibile richiedere qualsiasi informazione tramite i servizi di assistenza contattando il Servizio Clienti. Sarà possibile inoltre trovare informazioni in merito ad ordini e spedizioni, ai rimborsi ed alla restituzione dei prodotti acquistati su monnalisa.com.

1. Politica commerciale

Possono effettuare ordini sul sito internet solo persone fisiche, che acquistano per scopi diversi dalla rivendita; è severamente vietata la rivendita di prodotti acquistati su www.monnalisa.com.

Tra le persone fisiche può effettuare gli acquisti solo chi: (a) abbia raggiunto la maggiore età, (b) abbia la capacità giuridica di stipulare contratti. Se si è minorenni ovvero non in grado, ai termini di legge, di stipulare un contratto, dovrà essere un genitore o un tutore legale a stipulare l’ordine e accettare le Condizioni di vendita presenti sul sito www.monnalisa.com. Ogni ordine stipulato in contravvenzione alla presente disposizione sarà nullo.

In considerazione della propria politica commerciale, il Venditore si riserva il diritto di non dare seguito ad ordini provenienti da soggetti diversi dal "consumatore" o comunque ad ordini che non siano conformi alla propria politica commerciale.

Le Condizioni di Vendita non regolano invece la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal Venditore. Si consiglia, prima di inoltrare ordini ed acquistare prodotti e servizi da soggetti diversi dal Venditore, di verificare le loro condizioni di vendita, perché il Venditore non è responsabile della fornitura di servizi da parte di terzi soggetti diversi dal Venditore o della conclusione di operazioni di commercio elettronico tra gli utenti di monnalisa.com e soggetti terzi.


2. Conclusione contratto di vendita

Prima di procedere all’acquisto dei prodotti, tramite la trasmissione del modulo d’ordine, sarà richiesto al cliente di leggere attentamente le presenti Condizioni di vendita, di confermare l’accettazione globale e vincolante delle presenti Condizioni di vendita e della Privacy Policy del sito. Una volta espressa la propria accettazione il Cliente potrà procedere all’acquisto cliccando sul tasto di conferma, come indicato sul sito.

Si consiglia di stamparne una copia e di memorizzarne o di riprodurne una copia per usi personali.

L’invio telematico dell'ordine da parte del cliente, implica totale conoscenza delle presenti Condizioni Generali di Vendita e la loro integrale accettazione.

Qualora non si è d'accordo con uno o più termini contenuti nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, astenersi dall'effettuare acquisti su monnalisa.com.

Al momento del perfezionamento dell’ordine al cliente sarà richiesto di fornire informazioni personali, tra cui l’indirizzo di spedizione, il codice fiscale e i dettagli di pagamento. Il Cliente garantisce che tutte le informazioni personali fornite sono veritiere e corrette.

Il contratto di acquisto con Monnalisa è concluso quando il Venditore riceve, per via telematica, l’ordine, previa verifica della correttezza dei dati in esso contenuti.

Concluso il contratto di acquisto, MONNALISA provvederà a trasmettere al Cliente, a mezzo e-mail i collegamenti al riepilogo delle Condizioni di Vendita, informazioni relative alle caratteristiche essenziali dei Prodotti acquistati, l’indicazione del prezzo, un’informazione sull’esistenza o meno del diritto di recesso, l’indirizzo a cui poter presentare reclami e sulle garanzie commerciali esistenti. Il Cliente dovrà senza indugio verificare il contenuto della comunicazione e segnalare immediatamente al Venditore eventuali errori o omissioni.

L’avviso di ricezione ordine conterrà un numero di riferimento di ordine attribuito da MONNALISA. Una volta ricevuto, il cliente è tenuto a conservare il numero di Riferimento dell’Ordine per eventuali indagini sullo stesso.

Il Cliente espressamente consente che le informazioni di cui al presente articolo vengano fornite non su supporto ma mediante la trasmissione via e-mail.

Questa mail tuttavia non costituisce accettazione automatica dell’ordine stesso.

MONNALISA si riserva infatti il diritto di rifiutare gli ordini dei clienti con i quali sia in corso una controversia relativa al pagamento di un ordine precedente, che non diano sufficienti garanzie di solvibilità, o che risultino incompleti o non corretti, ovvero in caso di indisponibilità dei prodotti. In questi casi, MONNALISA manderà comunicazione per posta elettronica che il contratto non è concluso e che il Venditore non ha dato seguito all’ordine d'acquisto.

Successivamente alla conferma dell'ordine, quest’ultimo non potrà più essere annullato o modificato. La restituzione dei prodotti già spediti deve essere effettuata secondo la procedura di reso.

Qualora gli articoli messi in vendita non siano più disponibili o in vendita al momento dell’ultimo accesso, ovvero non più disponibili all’invio della conferma dell’ordine, sarà cura del Venditore comunicare al Cliente tempestivamente l’eventuale indisponibilità dei prodotti ordinati. In caso di inoltro della conferma dell’ordine e del pagamento del prezzo, il venditore provvederà a rimborsare quanto già anticipato dal Cliente.

La Conferma dell’ordine sarà archiviata presso la banca dati del Venditore per il periodo di tempo necessario all’evasione degli ordini e comunque nei termini di legge.


3. Garanzia e indicazioni sui prodotti

Su monnalisa.com sono offerti in vendita esclusivamente prodotti contraddistinti dal marchio “Monnalisa” ed acquistati direttamente dal Venditore da Monnalisa S.p.A– con sede legale in Madame Curie, 7, 52100, Arezzo (Italia).

Le caratteristiche essenziali dei prodotti sono presentate su monnalisa.com all'interno di ciascuna scheda prodotto che contiene le seguenti informazioni: a) descrizione sintetica, b) colori e taglie disponibili, c) prezzo, d) descrizione generale.

Le immagini ed i colori dei prodotti offerti in vendita su monnalisa.com potrebbero tuttavia non essere corrispondenti a quelli reali per effetto del browser Internet e del monitor utilizzato.

Tutti i prodotti sono muniti di cartellino identificativo. Ti chiediamo di non rimuovere il cartellino dai prodotti acquistati, dei quali costituiscono parte integrante.

Il Venditore, in caso di esercizio del tuo diritto di recesso, ha la facoltà di non accettare la restituzione dei prodotti che siano sprovvisti del relativo cartellino o che siano stati alterati nelle loro caratteristiche essenziali e qualitative o che siano stati danneggiati.


4. Prezzi di vendita e pagamenti

Tutte le procedure di pagamento digitali si svolgono tramite connessione protetta, direttamente collegata all'istituto bancario titolare e gestore del servizio di pagamento online; i dati sono trasmessi in modo cifrato garantendo la protezione della trasmissione dei dati.

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati su monnalisa.com sono comprensivi di IVA e di ogni altra imposta eventualmente applicabile in relazione alla vendita.

I prezzi dei prodotti potrebbero essere soggetti ad aggiornamenti.

Il Cliente potrà scegliere tra le seguenti modalità di pagamento:

- CARTA DI CREDITO;

- PAYPAL;

- BONIFICO BANCARIO;

- CONTRASSEGNO;

Nel caso di pagamento con CARTA DI CREDITO, puoi scegliere di salvare i dati della carta. Sarà raccolto da MONNALISA in forma crittografata. Per i tuoi acquisti successivi, non dovrai inserire nuovamente i dati.

Le informazioni finanziarie (numero della carta, data di scadenza, CVV) saranno inoltrate tramite protocollo crittografato. Tali informazioni non verranno utilizzate dal Venditore se non per completare le procedure relative all’acquisto e per emettere i relativi rimborsi in caso di esercizio del diritto di recesso.

Come cliente, si è l'unico responsabile dei dati immessi, pertanto garante di uso di carte di credito di cui si ha la legittima disponibilità.

In caso di pagamento tramite il sito PAYPAL sarai reindirizzata sul sito www.paypal.com per eseguire il pagamento dei prodotti in base alla procedura prevista e disciplinata da PayPal, ed ai termini ed alle condizioni di contratto convenute tra il cliente e PayPal stesso.

I dati inseriti sul sito di PayPal saranno trattati direttamente da quest’ultimo e non saranno trasmessi o condivisi con MONNALISA. MONNALISA non sarà in grado di conoscere e memorizza in alcun modo i dati della carta di credito collegata al tuo conto PayPal, o i dati di qualsiasi altro strumento di pagamento connesso con tale conto. L'importo totale dovuto sarà addebitato da PayPal contestualmente alla conclusione del contratto on line. In caso di risoluzione del contratto di acquisto e in ogni altro caso di rimborso, a qualsiasi titolo, l'importo del rimborso a suo favore sarà accreditato sul proprio conto PayPal. I tempi di accredito sullo strumento di pagamento collegato a tale conto dipendono esclusivamente da PayPal e dal sistema bancario. Una volta disposto l'ordine di accredito a favore di tale conto, MONNALISA non potrà essere ritenuta responsabile per eventuali ritardi od omissioni nell'accredito dell’importo del rimborso, per contestare i quali sarà necessario rivolgerti direttamente a PayPal.

In caso di BONIFICO BANCARIO il Cliente, una volta confermato l’ordine, dovrai effettuare un bonifico alle coordinate bancarie ricevute tramite e-mail con la conferma ordine. La prova dell’avvenuto pagamento è data dall’avvenuto accredito dell’importo del bonifico sul conto del Venditore.

Sarà necessario inviare una copia del pagamento via e-mail entro 72 ore dalla ricezione della conferma d’ordine.

Se entro tale periodo MONNALISA non riceverà la copia dell’avvenuto pagamento, provvederà alla cancellazione dell’ordine.

Spediremo l’ordine quando il bonifico avrà raggiunto il nostro conto bancario e non appena la merce sarà disponibile nel nostro magazzino.

Questa modalità di pagamento non è attiva per tutte le destinazioni, ti invitiamo a verificarne la disponibilità nel carrello al momento dell’acquisto.

Per talune destinazioni, MONNALISA mette a disposizione anche un servizio di pagamento in contanti alla consegna (COD), con un costo supplementare che viene espressamente indicato prima del completamento dell’ordine.

Se opterai per il pagamento in contrassegno, pagherai in contanti l’ammontare esatto dell’ordine indicato nell'e-mail di conferma della spedizione, al momento del ricevimento della merce; il corriere non può dare resto e non accetta assegni. In caso di mancato pagamento la merce non sarà consegnata al Cliente.

Qualora per due volte di seguito, il contrassegno viene rifiutato allora ogni successivo ordine proveniente dallo stesso per il medesimo metodo di pagamento, sarà rifiutato.

Il modulo d’ordine sarà archiviato presso la banca dati di MONNALISA per il periodo di tempo necessario all’evasione degli ordini e comunque nei termini di legge.


5. Spedizione e consegna dei prodotti

Per conoscere le specifiche modalità di spedizione dei prodotti, accedere alla sezione Spedizioni. Le indicazioni contenute in questa sezione formano parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali di Vendita e, pertanto, si ritengono integralmente conosciute ed accettate al momento della trasmissione dell’ordine. Resta comunque inteso che i termini di spedizione e consegna indicati sono indicativi.

Tutte le spedizioni dirette verso paesi esterni all’Unione Europea, come richiesto dalle procedure doganali, sono accompagnate da fattura ufficiale che dichiara il valore dei singoli articoli.

Non è possibile apportare modifiche all’ordine una volta inoltrato.

Gli ordini effettuati separatamente saranno spediti separatamente.

In caso di prodotti “presenti in negozio”, la spedizione potrà subire alcuni giorni di ritardo dovuti alla gestione della merce presso magazzini periferici.

MONNALISA farà tutto il possibile per garantire la consegna con il corriere entro il tempo di consegna previsto nella conferma d’ordine, ma non è responsabile per eventuali ritardi dovuti a operazioni e controlli doganali, o a cause di forza maggiore fuori proprio controllo.

Monnalisa potrà utilizzare SDA, DHL oppure UPS per le spedizioni.

Nella conferma d’ordine il Cliente accetta espressamente i termini di consegna ivi previsti in deroga a quanto disposto dall’art. 54 Codice del Consumo.

In tutti i paesi extra EU le spedizioni vengono effettuate in DDP (Delivery Duty Paid), per cui tutte le tasse d'importazione applicabili sono incluse nel prezzo finale del prodotto (alcuni paesi sono esclusi a causa di limitazioni interne). Se però per qualche ragione la consegna viene rifiutata o il cliente si rende irrintracciabile, il corriere può restituire gli articoli a Monnalisa.

Se la consegna viene rifiutata, il corriere può abbandonare oppure restituire gli articoli a Monnalisa.

Nel caso in cui l’ordine verrà restituito, a Monnalisa potrebbe essere richiesto di pagare al corriere costi aggiuntivi in relazione alle spese di restituzione incluse le spese doganali e di importazione. In questa situazione, Monnalisa recupererà tali costi dal cliente, deducendo l'importo corrispondente da qualsiasi rimborso dovuto.

Non è possibile inoltre effettuare spedizioni a caselle postali o codici postali senza indirizzo specificato.


6. Diritto di recesso

Il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto, entro 14 (quattordici) giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e dal cliente designato, acquisisce il possesso fisico dei beni.

Non è invece possibile cambiare il capo scelto con un altro.

Per conoscere le specifiche modalità con cui recedere dal contratto si prega di fare riferimento alla sezione Resi e Rimborsi prestando attenzione a quanto riportato in questa sezione perché le indicazioni ivi contenute formano parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni di Vendita e, pertanto, si ritengono integralmente conosciute ed accettate al momento della trasmissione del modulo d'ordine.

Il rimborso sarà effettuato in base al metodo di pagamento selezionato dal Cliente. In ogni caso il Cliente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.

Le spese di spedizione relative alla restituzione dei prodotti saranno a carico di Monnalisa, qualora si utilizzi l'etichetta fornita da MONNALISA. Questa procedura permetterà a monnalisa.com di sostenere direttamente le spese di restituzione presso il corriere e di verificare in qualunque momento la posizione del pacco.

Se l’ordine è stato consegnato in un paese al di fuori dell’Unione Europea, eventuali spese doganali e imposte richieste, non saranno rimborsate da Monnalisa, ma verranno detratte dal credito o dal rimborso.

Lo stesso vale per gli ordini di paesi in cui le spese doganali e le imposte sono comprese nel prezzo dell’articolo.

Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del consumatore di aver rispedito i beni, se precedente.

Il Cliente deve rispedire i beni come da indicazioni ricevute da MONNALISA, senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato il suo recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se il Cliente rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni.

I beni restituiti verranno sottoposti ad un controllo di qualità.

I prodotti dovranno essere restituiti muniti di cartellini ed etichette originariamente apposte, in perfette condizioni, nuovi, non utilizzati e nelle confezioni originali. Il Cliente sarà ritenuto responsabile dell’eventuale minor valore dei beni determinata da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura e le caratteristiche del bene.

Monnalisa non è tenuta a rimborsare eventuali spese di spedizione sostenute in fase di acquisto e costi supplementari qualora sia stato scelto il Contrassegno come metodo di pagamento.

Eventuali crediti esistenti vanno utilizzati entro 1 anno per effettuare un acquisto oppure inviare a Monnalisa le proprie coordinate bancarie per procedere con il rimborso.


7. Servizio clienti

Potrai richiedere qualsiasi informazione tramite i servizi di assistenza. Per maggiori chiarimenti accedi all'area Servizio Clienti.


8. Assicurazione

Le spedizioni sono assicurate gratuitamente contro furto e danno accidentale.

Al momento della consegna il Cliente (o un suo delegato) dovrà controllare che l’imballaggio e i relativi sigilli risultino integri, non danneggiati, non bagnati né alterati in alcuna maniera, sottoscrivere il documento di consegna e se richiesto dal Corriere, esibire un documento d’identità.

Eventuali danni all’imballaggio e/o ai Prodotti devono essere immediatamente contestati per iscritto sulla bolla di consegna del Corriere. Ove consentito dalla legislazione vigente, una volta firmato il documento del Corriere senza che il Cliente abbia sollevato eccezioni, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori del pacco consegnato; resta inteso che il Cliente potrà sollevare contestazioni anche in seguito, secondo quanto previsto dal successivo articolo 13 ove tali contestazioni attengano ai Prodotti.

Una volta che la spedizione giunge a destino l’assicurazione perde la sua validità.


9. Responsabilità

MONNALISA si impegna alla protezione delle informazioni personali del Cliente per l’intero processo di vendita on line. Non è tuttavia possibile garantire la sicurezza e l’integrità dei dati trasmessi al sito internet e dunque il venditore non può ritenersi responsabile di danni o perdite derivanti dall’uso della rete internet, come nel caso di hacking (illecita intrusione a sistemi informatici).

Monnalisa non è responsabile dell'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all'atto del pagamento dei prodotti acquistati. Monnalisa infatti, in nessun momento della procedura d'acquisto è in grado di conoscere il numero di carta di credito in quanto, aprendosi una connessione protetta, viene trasmesso direttamente al gestore del servizio bancario.

Monnalisa si riserva il diritto di apportare correzioni e cambiamenti al sito ogni qual volta lo ritenga necessario senza darne preavviso.

Monnalisa non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali, a titolo esemplificativo, incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione al contratto nei tempi concordati.


10. Documenti

A seguito dell’evasione dell’ordine verrà emessa da MONNALISA fattura ufficiale per ordini fuori dall’Unione europea e corrispettivo per ordini all’interno di quest’ultima, scaricabile accedendo al proprio account MONNALISA.


11. Legge applicabile

Il Cliente è tenuto a verificare la corrispondenza del Prodotto ricevuto rispetto all’ordine effettuato. Nel caso in cui il Cliente rilevi che il prodotto non è conforme all’ordine dovrà contattare MONNALISA con le modalità previste all’art 6 e provvedere alla restituzione dell’articolo.

Troveranno in questo caso applicazione in quanto compatibili le disposizioni dell’art 6.

Alla vendita dei Prodotti si applicano le garanzie legali previste dagli articoli 129 e seg. del Codice del Consumo nel caso di acquisto di prodotti difettosi.

In presenza di un vizio di conformità, il Cliente ha diritto, a sua scelta, alla riparazione o sostituzione del bene difettoso da parte del venditore, senza addebito di spese, salvo che il rimedio richiesto sia impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. Se sostituzione o riparazione non sono possibili il consumatore ha comunque diritto alla riduzione del prezzo o ad avere una somma, commisurata al valore del bene, a fronte della restituzione al venditore del prodotto difettoso.

La garanzia legale dura due anni dalla consegna del bene e deve essere fatta valere dal consumatore entro due mesi dalla scoperta del difetto.

Il Venditore riscontrato il vizio di conformità deve effettuare la riparazione o la sostituzione del bene entro un congruo tempo dalla richiesta e senza addebito di spese al consumatore.

Per eventuali reclami si rinvia alle modalità riportate nell’art. 13 del Codice del Consumo.


12. Modifica e aggiornamenti

Le Condizioni di vendita applicabili a ordini inoltrati tramite il sito www.monnalisa.com sono quelle vigenti al momento dell’acquisto, MONNALISA si riserva comunque di aggiornarle in qualunque momento in considerazione di eventuali mutamenti normativi.

Aggiornamento: 02.01.2020